Menu
0
CONSEGNE VELOCI
IL MIGLIOR SERVIZIO
15.000 ARTICOLI DIVERSI
SPEDIZIONE GRATUITA / € 50,-

THE STRINGPOINT GROUP

La mia esperienza più eccitante con i miei due fratelli

Sono cresciuta in una normale famiglia abbastanza borghese con due fratelli maggiori, Max (20) e Jeroen (24), sono la più giovane e unica ragazza di 20 anni e mi chiamo Christina. I miei fratelli si frequentano da qualche anno, Jeroen sarà il primo a sposarsi l'anno prossimo e per questo è impegnato a ristrutturare la sua casa. Ho fatto sesso la scorsa notte con i miei fratelli, cosa che non avrei mai creduto possibile ma che all'improvviso è accaduta a casa nostra ora che i nostri genitori sono via per una settimana in vacanza in Turchia. Ho cenato con mio fratello minore Max, Jeroen è andato a lavorare per qualche ora dopo il lavoro a casa sua ed è tornato a casa verso le 20:30. Quando ha visto me e Max sdraiati a letto nella mia camera da letto, ha voluto unirsi anche lui.

Max era sul divano a guardare la TV dopo cena e io ho detto che stavo per farmi una doccia. Ero solo sotto la doccia a lavarmi i capelli quando all'improvviso è entrato nel nostro bagno, cosa potresti fare gli ho chiesto, voglio fare una doccia normale Max. È rimasto lì e mi ha guardato, le tue tette stanno crescendo bene, ha riso, ha visto che ero rasato e si è persino chinato un po' davanti al box doccia per vedere meglio la mia figa pelata. Comportati normalmente, ho urlato, vattene e fallo con Mirjam, quella è la sua ragazza. Mi sono messo lo shampoo negli occhi perché ho cercato di coprirmi la figa con la mano, mi ha punto gli occhi e ho urlato di nuovo, vaffanculo Max. Non ha ascoltato, mi ha detto di non essere così pudico e che anche lui era sotto la doccia. Avevo gli occhi chiusi in quel momento perché quello shampoo mi pungeva gli occhi insensati.

Prima che me ne rendessi conto Max ha aperto la porta, mi stavo sciacquando gli occhi con l'acqua quando all'improvviso l'ho sentito nudo contro il mio corpo, mi ha brutalmente afferrato le tette, dei bei bottoni arrapati e ha riso. Max non sei normale o così ho detto, vattene. Sono eccitato ha detto, non c'è nessuno ora, facciamolo insieme Christina. Sono rimasto piuttosto scioccato, non aveva mai chiesto o provato una cosa del genere, i miei fratelli hanno qualche anno in più e non ho mai parlato di sesso con loro. Quando lo shampoo è uscito dai miei occhi ho guardato il suo cazzo, era dritto contro il mio stomaco, ha riso stupidamente e mi ha detto di non essere così. Non mi sono arrabbiato o altro, ma non era normale, soprattutto quando all'improvviso si è messo in ginocchio davanti a me e ha premuto il viso tra le mie gambe. Ho sentito la sua lingua scorrere velocemente sulla mia scatola calva e devo dire che non dovresti farlo con me! Questo mi rende sempre super eccitato, mi piace davvero avere la figa.

La maggior parte dei ragazzi che l'avevano fatto con me facevano semplicemente quello che volevano e non avevano molta esperienza con esso, di solito dovevo dire quanto mi piaceva. Ma con Max ho subito sentito che stava facendo le cose in modo diverso, mi ha spalancato le labbra tra i pollici e subito mi ha leccato il clitoride, non ho più potuto resistergli e l'ho lasciato andare perché mi ha fatto molto eccitare. Mi ha leccato e succhiato il clitoride, gli ho afferrato i capelli e sono rimasto in piedi a premerlo sulla mia figa. Ha infilato un dito nella mia figa e ha continuato a succhiarmi il clitoride bello e forte, l'ho lasciato andare e dopo pochi minuti ho avuto un bel orgasmo in culo. L'acqua del soffione della doccia mi ha rinfrescato un po', perché ero in fiamme. Sporco bastardo, non volevo rimproverare mio fratello, non parlare, l'ho sentito dire, sei venuta e pensi solo che sia l'arrapata Christina. Non lo nego e lo tirai su per i suoi capelli anche bagnati, poi mi inginocchiai.

Ho afferrato il suo cazzo duro e ho iniziato a succhiare mio fratello, la maggior parte dei ragazzi pensa sempre che sia eccitato e anche mio fratello, mi ha lasciato andare. Gli ho leccato le palle e il cazzo, era abbastanza grosso è stata la mia prima scoperta. Presto ha iniziato a urlarmi di smetterla, altrimenti sarebbe venuto e ha detto che voleva scoparmi. Io stesso ero diventato molto eccitato dal mangiare la figa e ho detto che andava bene, ma non sotto la doccia, ma nel mio letto. Cinque minuti dopo eravamo nella mia stanza sul mio letto e già gli stavo succhiando il cazzo. Max era diventato un po' zoppicante quando ci stavamo asciugando in bagno, ma il suo cazzo era presto di nuovo rigido. Voglio scoparti, mi ha interrotto di nuovo, mi sono sdraiato sulla schiena e ho tirato rapidamente mio fratello arrapato sul mio corpo. Ho pensato solo a fottermi, non ho pensato a nient'altro, nemmeno a un preservativo. Max aveva già spinto il suo cazzo nella mia figa e stava già pompando, era troppo tardi per un preservativo. In quel momento ho anche sentito che aveva quello più grande, con cui stavo per scopare.

Eravamo entrambi super eccitati, stava scopando a un buon ritmo con cui potevo tenere il passo. Sono rimasto completamente scioccato quando all'improvviso la porta della mia stanza si è aperta, che diavolo stai facendo... il nostro fratello maggiore Jeroen ha gridato. Anche Max è rimasto scioccato, si è immediatamente sdraiato ancora su di me, ma il suo cazzo era ancora completamente dentro. Non lo fai quando io non ci sono, ha riso, sembra che la nostra sorellina stia crescendo, è una bella troia ha riso. Jeroen ha visto ovviamente che il cazzo di Max era ancora completamente nella mia figa, io stesso l'ho sentito diventare un po' più debole. Sono a Jeroen ha detto, volerò semplicemente sotto la doccia e poi ci scoperemo la nostra sorella arrapata solo noi due.Max ha detto. Ho pensato che quando è andato a farsi una doccia, ho qualcosa da dire anch'io a riguardo? No, perché anche se Max mi aveva lasciato, eravamo entrambi sdraiati nel mio letto in attesa di vedere cosa sarebbe successo dopo. Jeroen si è fatto una doccia molto velocemente, è entrato nella mia stanza nudo e ha detto che stavamo andando nella camera dei nostri genitori, lì abbiamo lo spazio e tu prendi questo ragazzo. Indicando il suo cazzo eretto dove non erano visibili peli pubici, ho dovuto dargli un bacio sulla sua testa grassa.

È stato un grande onore per i miei fratelli maggiori mettermi tra loro sul lettone dei nostri genitori e posso dire di non essere mai stato così eccitato. Tra i loro due grandi corpi muscolosi somigliava a un piccolo gnomo piccolo con la mia altezza di 1,63 e 55 kg. Anch'io pensavo che all'improvviso le mie tette fossero molto piccole, ho la C, ma distese sulla schiena tra due giganti, con due grandi pali verticali, uno era ancora spesso qualche centimetro e più lungo dell'altro, mi sentivo come una ragazzina. Max mi aveva già scopato per un po', è stato anche lui quello che ha ricominciato a leccarmi la figa come aveva già fatto sotto la doccia, Jeroen voleva che lo succhiassi e si è messo in ginocchio accanto a me sul letto. Il suo cazzo sembra più una banana grassa storta, è stato anche il primo cazzo circonciso ben rasato che sono andato a succhiare. Ma ho pensato che fosse eccitante essere beccata così inaspettatamente dai miei fratelli, stavo succhiando Jeroen e lui mi ha stretto i capezzoli forte e forte, Max mi ha leccato come un giovane cane arrapato. Mi ha anche leccato il buco che pensavo fosse super eccitato, anche questo era nuovo per me.

Presto ho capito che i miei fratelli sapevano esattamente come farlo, avevano molta più esperienza di me e mi rendevano sempre più pazzo. Jeroen si è improvvisamente seduto sopra la mia faccia, ho dovuto leccare sotto i suoi grossi testicoli e ha detto della sua stella, lui stesso ha iniziato a tirargli il cazzo velocemente. Non riuscivo a ottenere abbastanza ossigeno quando ho iniziato a venire dalle leccate e dai colpi che Max mi stava facendo. Ora so un po' cosa si intende per sesso di strangolamento, vieni con poco ossigeno e questo ti dà una sensazione di tensione e ansia, rendendo il tuo orgasmo molto pesante. Fortunatamente Jeroen si è subito staccato dalla mia faccia con la sua parte inferiore del corpo pesante, ha capito che avevo bisogno di ossigeno in quel momento. Quello che mi è piaciuto molto è anche che Max e Jeroen non hanno avuto problemi con la nudità fisica l'uno dell'altro, si sono seduti su entrambi i lati del mio corpo e hanno iniziato a masturbarsi sopra di me. Ho anche pensato che fosse follemente eccitato vedere due di quei ragazzi grandi e forti che mi hanno mostrato bene che anche a loro piacevo. Jeroen è stato il primo a venire tra le mie gambe e a spingere il suo cazzo circonciso nella mia figa bagnata pre-leccata.

È stata una buona cosa che mi sono fatto leccare prima perché altrimenti non avrei potuto avere il mio fratello maggiore così, è il cazzo più grosso e grosso che mi sia stato scopato finora. Mezz'ora prima era stato il mio fratello più giovane, ma Jeroen era ancora più grande. Ho fatto una bella scopata con Jeroen, ho sentito bene la sua esperienza, ma il suo cazzo è arrivato anche in punti della mia figa che non avevo mai sentito prima. Max mi ha chiesto se volevo prendere in consegna la masturbazione da lui, è successo tutto in una volta, ho masturbato Max e ho continuato a scopare con Jeroen. Non mi ha ancora fatto venire, l'ha sentito perfettamente quando sono arrivato di nuovo a quel punto, poi si è fermato un po' e poi piano piano ha continuato. Max non ce la faceva più, Jeroen lo vide in lui e disse che dovevo smettere di tirare, ti raddoppieremo troia, rise. Oddio, ho pensato, lo pensavo già come stavamo facendo ora, ma ero ancora vergine nel mio ano e non osavo ancora provarlo. Ma se doveva esserci un momento eccitante per questo, era ora!

Ho rilasciato il cazzo di Max e Jeroen è uscito dalla mia figa, ora figa, perché quando l'ho guardata ho visto che ero già stata fottuta un bel po'. È così che mi sono sentito, ero ancora eccitato come il burro e ho deciso di provare a farmi inculare una volta. Ti prenderemo tra noi Christina ha detto Jeroen, era lui al comando e Max pensava che tutto andasse bene. Sei mai stato fottuto nel culo ha chiesto, no ho detto e chiesto se non faceva male? Se ti rilassi bene allora funzionerà, disse e andò nella sua stanza, tornò con un tubo di lubrificante e io dovetti sedermi in ginocchio. Con il culo in aria verso i miei fratelli, ho sentito la fredda sensazione di lubrificante gocciolare sul mio buco, con molta attenzione ho sentito il suo dito entrare. Una strana sensazione, ma anche eccitante. Per alcuni minuti sono stato sditalinato lì e ho anche sentito le dita entrare nella mia figa, speravo che Max che era leggermente magro e piccolo mi avrebbe fottuto nel culo. Sei pronto Christina ha chiesto a Jeroen, ovviamente aveva già percepito che mi stavo avvicinando al climax. Sì, provalo, ma ho detto e ho dovuto sedermi prima su Jeroen. Il suo cazzo è scivolato dolcemente nella mia figa e mi ha dato un paio di spinte arrapate.

Abbiamo scopato per un po' quando ha detto a Max di unirsi, Max ha messo la testa contro il mio buco e l'ho sentito entrare lentamente. Mi sono sentito così bene, è stato doloroso per un po' e ho lanciato un urlo quando è venuto più a fondo, Jeroen non si è mosso in quel momento. Oh che sensazione sono rimasta senza fiato, sei troppo grande ho urlato, Max ha iniziato piano e secondo me era già tutto nel mio culo con il suo cazzo. Quando Jeroen ha ricominciato a scopare ho avuto la sensazione di essere esploso e di essere super imbottito. Cazzo ho urlato, cazzo, voglio essere fottuto da voi due insieme! Bene, mi sono fatto scopare, entrambi nello stesso momento hanno accelerato il loro ritmo e in due minuti ho avuto il mio primo orgasmo con due cazzi nel mio corpo allo stesso tempo, follemente eccitato per sentire quanto è forte il tuo orgasmo. Ho partecipato pienamente, non volevo riprendermi e ho pensato che fosse super eccitato, non pensavo sarebbe stato così eccitato. Ho sentito tutto, Jeroen ha persino toccato il mio utero e le loro palle si sono schiantate contro le mie natiche e sulla mia figa, come un rollermops sono stato bloccato tra di loro.

Poi è diventato sempre più difficile, Jeroen ha continuato a guardarmi e mi ha stretto forte i capezzoli, Max mi ha scopato così forte che ho avuto la sensazione che volesse scoparmi su tutto il corpo di Jeroen. Urlando e scuotendo vigorosamente la testa, sono tornato così eccitato che i miei capezzoli erano quasi strappati via, ma mi è piaciuto tutto. Il mio fratello più giovane ha urlato che gli ho quasi spremuto il cazzo con il mio sparkler durante il mio orgasmo, è così che è stato anche per me. Ma ho anche sentito che c'era spazio e rilassamento del mio sfintere, quasi nello stesso momento ho sentito Max ansimare pesantemente e ho sentito caldi getti di sperma venire sulla mia schiena riscaldata.

Mi è venuto addosso e Jeroen ha iniziato a fottermi molto forte. Sei così eccitata Christina che ha riso e mi ha tirato forte attraverso i miei capezzoli sul suo corpo, mi ha dato un bacio alla francese e mi ha scopato con tutta la forza. Ho dovuto avere ossigeno, gonfiarlo come se fossi in travaglio e ho avuto di nuovo quell'orgasmo fantastico. La mia figa si è tirata su tutti i lati con il risultato che Jeroen non poteva più trattenerla, il suo cazzo è esploso, è diventato ancora più spesso e mi ha spruzzato la figa piena.

Mi ha spinto via, all'improvviso sia Max che Jeroen erano seduti accanto alla mia testa sul letto, entrambi hanno spalmato il loro cazzo bagnato con un odore di cornea sulla mia faccia. Sono impazzito guardando i loro cazzi che si uniscono e uno sopra l'altro e ho provato a metterli insieme nella mia bocca. Entrambi potrei averne un pezzo in bocca e totalmente eccitato succhiare le loro ghiande che mi sono state premute insieme in bocca per minuti. Quando si sono ritirati ho finalmente avuto un po' di pace e non potevo emettere un fischio o schifo, sono stato completamente fottuto dai miei fratelli e (ora 12 ore dopo) sento ancora tutti i miei muscoli nella figa, nel culo e nel corpo. È stato pazzesco e sono abbastanza sicuro che non si fermerà con questa volta che ho fatto sesso con i miei rutti.

Ieri sono stati i miei stessi fratelli a scoparmi in modo super eccitato e mi sto ancora divertendo.

© The Stringpoint Group

 

bron: thuis.nl

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? NoMaggiori informazioni sui cookie »

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00
Order for another €50,00 and receive free shipping