Menu
0
CONSEGNE VELOCI
IL MIGLIOR SERVIZIO
15.000 ARTICOLI DIVERSI
SPEDIZIONE GRATUITA / € 50,-

THE STRINGPOINT GROUP

Emozionante giornata di lavoro a casa con te

Io sono lì. Di fronte alla porta del tuo appartamento. Con una leggera tensione premo il campanello. Ti sento arrivare. Sento un formicolio tra le gambe. Tu apri la porta. Sembri casual. Jeans, polo e i tuoi capelli sono un po' disordinati. Dannazione... sexy. Mi chiedi di entrare. Ti seguo nella tua cucina. tazza? "Bello" rispondo. Togli le tazze dalla credenza e accendi la macchina del caffè. Intanto prendo una sedia e seguo i tuoi movimenti. La mia mente vaga.

Ci conosciamo dal lavoro, abbiamo lavorato insieme su un progetto temporaneo. Tensione accumulata. Abbiamo fatto battute provocanti e mi è piaciuto avvicinarmi a te. E poi hai fatto un viaggio. Tre mesi in una terra lontana e soleggiata. Ho seguito le tue avventure su Insta. Ho guardato con desiderio le tue foto nei tuoi costumi da bagno….

Zucchero? Beviamo il caffè e parliamo del tuo viaggio. Vedo i tuoi occhi che si spostano sulla mia giacca. Sotto c'è un abito di pizzo e puoi solo vederne il bordo. Gioco con il tuo sguardo e mi chino leggermente. "Dì Justin, mostrami il tuo appartamento." Mi sembri cattivo. Mi guardo indietro maliziosa e mi mordo dolcemente il labbro. "Seguimi", rispondi. Fai un tour che finisce nella tua camera da letto. Una stanza luminosa, un grande letto pieno di cuscini che mi invita.

"Allora, ora hai visto tutto." Mi avvicino a te e ti sto molto vicino. Sento il tuo respiro accelerare. Ti spingerò il mio chiodo rosso sotto il mento. "Non ho ancora visto tutto Justin. C'è ancora un posto da scoprire". Ti guardo severamente e la mia unghia è ancora conficcata nel tuo mento. "Slacciare la cintura." Cedi al mio comando e allenta goffamente la cintura. "Togliti i pantaloni Justin." Con uno sguardo avido, ti fai cadere i pantaloni. "Ben fatto," ti faccio i complimenti. Ti metterò la maglietta sopra la testa e te la getterò in un angolo della stanza. Le mie unghie rosse scivolano sul tuo petto fino a raggiungere i tuoi boxer.

Cado in ginocchio. E con le mie unghie rosse mi tolgo lentamente i boxer. Il tuo desiderio è chiaramente lì. Sotto quel pugile blu c'è un cazzo duro. Non troppo lungo, di certo non troppo corto e bello e grosso. Ho emesso un sospiro arrapato. Prenderò il tuo cazzo duro nella mia mano destra. Mi inumidisco il dito indice sinistro in bocca mentre ti guardo eccitata. Prendo il tuo cazzo duro in bocca. Mentre la mia mano sinistra ti stringe forte le palle. Il mio indice bagnato si fa strada dietro le tue palle. E quando raggiungo il tuo punto sensibile, gemi forte. Il tuo cazzo sta diventando sempre più duro e posso assaporare il tuo piacere. Mi metti le mani sulla testa e mi infili in bocca il tuo cazzo duro. Lo costringi nel profondo. Ogni tanto cucino e poi mi fai riprendere fiato. Dai un pugno in più in profondità e poi ti spingo via da me. Voglio di più…

© The Stringpoint Group

 

bron: Sexverhalen.com

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? NoMaggiori informazioni sui cookie »

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00
Order for another €50,00 and receive free shipping