Menu
0
CONSEGNE VELOCI
IL MIGLIOR SERVIZIO
15.000 ARTICOLI DIVERSI
SPEDIZIONE GRATUITA / € 50,-

THE STRINGPOINT GROUP

Adulterio imprevisto dovuto ai compiti

Era una bella giornata calda e stavo tornando a casa dopo aver portato i bambini a scuola. Mi presento: sono Cristina, ho 40 anni, vivo ad Almere, sono sposata e ho sei figli. Quando ho notato che ero già stato superato per la seconda volta dalla stessa macchina il cui autista mi stava osservando attentamente. Mi piaceva l'attenzione, probabilmente perché ero vestito d'estate. Ho indossato un abito corto in denim con chiusura a bottoni sul davanti che avevo sbottonato in alto e in basso. Sotto indossavo solo un perizoma nero. Sono tornato a casa e non ci ho prestato attenzione. Quando sono tornato a casa ho preparato una caffettiera e ho sgomberato la cucina. Stavo bevendo il mio caffè quando suonò il campanello. Sono entrato nel corridoio e ho visto l'autista che mi aveva superato due volte lungo la strada. Ho aperto la porta e gli ho chiesto cosa stesse facendo. Si è presentato come Ruud Zwart e ha detto che stava ancora cercando hostess in questa zona per vendere i loro prodotti a casa e se poteva mostrarmelo e farmi una proposta. Mi sono anche presentato e l'ho fatto entrare e lui ha preso le sue due valigie ed è entrato.

Lo condussi in cucina e gli chiesi se voleva una tazza di caffè. Ruud ha risposto: si per favore senza latte e zucchero per favore. Gli versai una tazza di caffè e la posai sul grande tavolo della cucina. Ruud ha iniziato a raccontare: stiamo cercando hostess per feste di vendita a domicilio per vendere lingerie e articoli correlati. E il 25% dell'importo venduto era per la hostess e la nostra azienda fornisce un pacchetto iniziale in una custodia di vendita di lusso e, naturalmente, tutti i tipi di materiale per opuscoli da mostrare. Ruud fece spazio sul grande tavolo da pranzo e vi posò sopra le sue due valigie. Aprì le valigie, che erano completamente piene di lingerie e articoli correlati. Prese dalla valigia una busta nera con le calze autoreggenti e l'appese a una gruccia della credenza della cucina. E ha detto: posso darlo a nuove hostess come te come regalo di benvenuto. Si è seduto, ha bevuto il caffè e ha chiesto: e tu piaci a Cristina. I guadagni possono essere piuttosto alti, ma ovviamente dipende dalle tue vendite. E puoi fermarti alla fine di ogni mese se vuoi. Quindi nessun contratto a lungo termine e nessun obbligo.

Ruud ha proseguito: e come oggetti extra abbiamo anche giocattoli sessuali e così via che a volte costituiscono una parte importante del fatturato. Si alzò e prese qualcosa dall'altra valigia. Era un vibratore nero, ha aperto la confezione e ci ha messo le batterie. Dopo di che mi ha dato da mostrare. L'ho preso e l'ho sentito vibrare nella mia mano, senza accorgermene, mi sono un po' emozionato. Quel vibratore sembrava esattamente un cazzo da vero uomo duro. Ruud mi ha chiesto: e Cristina ti piace? Ho risposto: sì mi sembra qualcosa, anche per non avere impegni e che puoi smettere ogni mese. Al che Ruud ha detto: sì, mi guardo sempre intorno nei quartieri dove non abbiamo ancora hostess per vedere se vedo belle donne attraenti che potrebbero essere un candidato adatto. Quando ti ho visto camminare ho subito pensato che fosse una bella donna, ecco perché ti sono passato davanti ancora una volta. Sono rimasto abbastanza lusingato dalle sue parole. Tenevo ancora quel vibratore in mano, che ho spento e restituito a Ruud. Ci ho versato un'altra tazza di caffè e mi sono seduto di nuovo.

Ruud fornisce alcune informazioni di base sulla loro azienda e da quanto tempo lavora lì. Racconta anche della sua famiglia e di altre cose personali.In realtà è abbastanza carino e mentre Ruud mi ha detto alcune cose io lo stavo guardando in modo poco appariscente. E sono giunto alla conclusione che sembrava affidabile e di bell'aspetto. Abbiamo preso un'altra tazza di caffè e mentre bevevamo questa tazza Ruud ad un certo punto ha detto: Cristina cosa pensiamo che faremo un accordo o no? Ho risposto: sì ci provo, ho abbastanza conoscenti da queste parti per organizzare qualcosa. Al che Ruud ha detto: va bene, forse dovresti provare il bustoletto e le calze, altrimenti ti prendo un altro amico. Si alzò e mi porse il torselet e le calze. L'ho preso e sono andato nella nostra camera da letto che era dietro la cucina, questo era il garage. Mi sono spogliata e ho indossato il torselet e poi di nuovo il mio perizoma nero. Mi sono seduto sul letto e ho messo le calze autoreggenti una per una. Mi sono alzato e mi sono guardato negli specchi a figura intera dell'armadio della biancheria accanto al nostro letto. Si adattava perfettamente e accentuava le mie forme.

La porta della camera da letto è stata aperta e Ruud è rimasto sulla soglia a guardarmi e ha detto: quindi si adatta perfettamente, non è vero. È entrato in camera da letto e si è inginocchiato davanti a me e ha detto: Se stanotte sta indossando questo per tuo marito, indossalo in modo diverso. Ho risposto: perché e allora? Alzò le mani e poi tirò giù il mio perizoma. Ha sollevato i miei piedi 1 per 1 per togliermi completamente il perizoma. E disse: quindi questo è molto più bello ed eccitante per tuo marito. Mi ha messo le mani sulle natiche e ha portato il naso all'attaccatura dei miei peli pubici e ha annusato i miei odori. Sono rimasto sbalordito dalla sua azione e non è stato spiacevole, quindi non ho reagito. Qualcosa che mi ha sorpreso anch'io, ma non è stato in grado di allontanarlo. Ora ho sentito la sua lingua passare sopra le mie labbra e me stesso un po' più tardi nel mezzo, così che ora mi ha leccato il clitoride. Dannazione, è stato bello e ho automaticamente alzato le mani sulla sua testa per guidare la sua lingua. Mi sono sentito meravigliosamente eccitato e mi sono divertito immensamente.
Ruud ora ha spinto due dita nella mia figa bagnata e l'ha spostata ritmicamente su e giù. Dopo un minuto o due ha tirato fuori le dita dalla mia figa e ha spinto un dito contro la mia stella e l'altro contro la mia figa. Dio che si sentiva super eccitato e pochi istanti dopo il suo dito si mosse ritmicamente da entrambi i miei buchi. Ho sentito avvicinarsi un orgasmo molto intenso e non un minuto dopo è arrivato molto bello, in cui non riuscivo a reprimere un forte gemito. Sono ricaduto sul nostro letto, esausto e ancora eccitato. Ruud si alzò, si spogliò in fretta e si sdraiò accanto a me. La sua bocca si avvicinò alla mia bocca e mi diede un adorabile bacio alla francese. Al che ho risposto con entusiasmo e ho combattuto con la sua lingua. Ruud interruppe il bacio e mi adagiò per tutta la lunghezza del letto e allargò le gambe. Dopo questo ha rilasciato i ganci sulla parte anteriore del busto esponendo i miei seni, dopodiché si è inginocchiato tra le mie gambe e ha portato il suo cazzo duro in direzione della mia figa bagnata.
Ho sentito la sua spessa testa di cazzo toccare le mie labbra e scivolare delicatamente tra di loro.

Qualche istante dopo ha spinto il suo cazzo duro dentro di me e ha iniziato a scoparmi dolcemente, mordendomi delicatamente i capezzoli con i denti. Ora mi passavano per la testa tutti i tipi di pensieri come: sto tradendo mio marito, e adesso? Ma dio è delizioso e non voglio fermarmi. Gesù, sono eccitato e lo voglio davvero. Ho cercato di mettere la mia mente a zero e ho iniziato a scopare attivamente con Ruud. Ho tirato su le gambe in modo che Ruud potesse penetrarmi più a fondo. Dio, questo era delizioso. Ruud si alzò e iniziò a fottermi forte, mentre io mi accarezzavo il clitoride. Così ho sentito il mio climax avvicinarsi e poco dopo ho avuto un altro orgasmo super intenso, dove ho gemito forte. Ruud si fermò e prese il suo cazzo ancora duro dalla mia figa e disse: aspetta un minuto tesoro, vado a prendere qualcosa. Andò in cucina e presto tornò. Aveva quel vibratore nero in mano e si sdraiò di nuovo accanto a me sul nostro letto. Ha acceso il vibratore e l'ha portato al mio clitoride e ha iniziato a stimolarlo con esso. È stato bello, ci sono andato e ho lasciato che Ruud mi viziasse meravigliosamente.

Mentre mi stavo divertendo, Ruud mi ha detto: Cristina mi avrai in regalo questo vibratore, e penso sia un'idea eccitante che quando lo usi pensi anche a me. Ora ho sentito un dito dell'altra mano entrare lentamente nella mia figa e poi uscire di nuovo. Ora ho sentito quel dito contro la mia stella e Ruud l'ha spinto delicatamente un po' più tardi. Sembrava strano ma carino. Ruud ora ha spinto il vibratore nella mia figa e ha spinto un secondo dito nella mia stella. Dio che mi sentivo bene come se fossi stato fottuto in entrambi i miei buchi. Ho ricominciato ad accarezzarmi il clitoride e ho sentito che stavo per venire di nuovo. Non avevo mai sborrato così tante volte. L'eiaculazione fu di nuovo molto intensa e deliziosa. Ruud ha tolto il vibratore dalla mia figa e l'ha spinto contro la mia stella. Poiché il vibratore era scivoloso dai succhi della mia figa, è scivolato lentamente dentro, è stato abbastanza bello. Ruud mi ha sussurrato all'orecchio: voglio fotterti nel culo, è permesso? Ho risposto: sì se te la prendi con calma perché non l'ho mai fatto prima. Ruud ora mi ha chiesto: tesoro, girati e piegati in ginocchio. E ho tirato fuori il vibratore dal mio culo. Mi voltai e appoggiai la testa di lato sui cuscini e aspettai tesa.

Ruud si è inginocchiato dietro di me e ha bagnato il suo cazzo duro con la saliva e ha messo la testa contro la mia stella. Lo ha spinto delicatamente dentro, perché avevo già avuto il vibratore nel culo, è entrato abbastanza bene. Quando il suo cazzo duro era fino in fondo al mio culo, ha afferrato il vibratore e lo ha spinto nella mia figa. Dopodiché ha iniziato a muoversi dolcemente e il vibratore si è mosso a ritmo opposto. Dio che si sentiva super eccitato come essere davvero scopato da due cazzi, davvero delizioso. Volevo assolutamente provare questo nella vita reale, scopando con due uomini allo stesso tempo. Ruud ha iniziato a muoversi un po' più velocemente e anche io mi sono toccato il clitoride. Ho sentito Ruud gemere forte e dire accidenti che è carino. Meno di due minuti dopo ho sentito Ruud sborrare e il suo caldo sperma schizzare in profondità nel mio culo. E meno di un minuto dopo sono venuto anch'io molto carino e sono crollato sul nostro letto.
Il cazzo molle di Ruud è scivolato fuori dal mio culo e si è sdraiato accanto a me. Mi girai verso di lui e lo baciai teneramente sulla bocca. Dopo pochi minuti ci siamo ripresi e Ruud ha detto: aspetta un minuto, ho qualcosa per te. È andato in cucina ed è tornato rapidamente e aveva un piccolo pacchetto in mano e ha detto: alzati piccola. Mi sono alzato e mi sono asciugato la figa e il culo con un asciugamano, dopodiché Ruud mi ha dato il pacco. L'ho preso e l'ho aperto, conteneva un vestito elasticizzato nero senza spalline. Ruud ha detto: solo una volta, lo riceverai anche da me. Ho una mattina così super bella che voglio darti tutto e mi ha dato un tenero bacio. Ho tirato il vestito sopra la mia testa e l'ho tirato giù. Ho guardato negli specchi a figura intera dell'armadio della biancheria e sono sembrata super eccitata. Il vestito era come una seconda pelle intorno al mio corpo, si vedeva chiaramente ogni dettaglio. Hai anche visto la sottile striscia di peli pubici sul mio monticello di Venere e l'hai detto a Ruud. Ruud ha detto: Gesù, questo ti si addice. Forse dovresti rimuovere quella striscia di peli pubici. Ho risposto: sì, lo farò oggi pomeriggio.

Mi sono girata un po' e ho visto che dovevo andare a prendere i bambini tra un'ora, quindi ho detto a Ruud: hai voglia di fare la doccia insieme? Ruud ha risposto: sì, delizioso. Mi sono tolto il vestito e l'ho condotto sotto la doccia. Ci siamo bagnati l'un l'altro sotto la doccia prima di risciacquare. Mi sono inginocchiato e ho preso il suo cazzo semiduro in bocca e ho iniziato a succhiarlo delicatamente. Ho sentito il suo cazzo diventare di nuovo bello e duro nella mia bocca e ho smesso di succhiarlo e ho detto: scopami ancora una volta per favore. Mi sono alzato e ho spinto all'indietro con il culo, dopodiché Ruud ha spinto il suo cazzo duro nella mia figa bagnata. Ha iniziato a scoparmi forte e io mi sono accarezzato di nuovo il clitoride. Quindi abbiamo scopato per alcuni minuti finché non siamo arrivati ​​entrambi quasi contemporaneamente. Ci siamo sciacquati di nuovo mentre ci siamo baciati meravigliosamente. Ho chiuso la doccia e ho dato a Ruud un asciugamano da bagno, lui mi ha asciugato meravigliosamente e poi l'ho asciugato.

Dopo questo siamo andati nudi in camera da letto e ci siamo rivestiti. Ci abbracciavamo ogni volta che ci vestivamo e poi tornavamo in cucina. Al che Ruud ha detto: prenderò solo il tuo caso dimostrativo. Era tornato subito e ha fatto le valigie e siamo andati alla porta d'ingresso dove mi ha dato la sua carta con il suo numero di cellulare e ha detto baby, se hai bisogno di qualcosa, chiamami. E se vuoi fare un ordine puoi anche chiamarmi e vengo a ritirarlo. Ci siamo dati un bacio adorabile, dopo di che Ruud se ne è andato.

Quel pomeriggio ho reso il mio cumulo di Venere e la mia figa completamente calvi e ho anche giocato con il mio vibratore.

© The Stringpoint Group

 

bron: thuis.nl

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? NoMaggiori informazioni sui cookie »

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00
Order for another €50,00 and receive free shipping