Menu
0
CONSEGNE VELOCI
IL MIGLIOR SERVIZIO
15.000 ARTICOLI DIVERSI
SPEDIZIONE GRATUITA / € 50,-

THE STRINGPOINT GROUP

'Mi sollevo in lingerie su uno sgabello da bar'

Sabato

"Sembri scontroso", dice l'uomo sconosciuto. "Non ti piace?" Scuoto di no e voglio scappare. Ne ho abbastanza di tutti quei ragazzi sexy che vogliono solo una cosa. Prendo un taxi per Rotterdam e poi salgo in macchina per tornare a casa. Ma lui mi ferma. “Sono Ralph,” dice. “Questa tenda appartiene a mio fratello. È la prima volta che ci vado, ma non fa per me".

Lo spengo e dico che voglio andare a casa. Ma suggerisce di bere un drink al bar. Hmm, forse Angela e Jack vogliono andare a casa prima che finisca il drink. Questo mi fa risparmiare sui costi del taxi. In lingerie mi sollevo su uno sgabello da bar e mi sento a disagio, soprattutto quando lo vedo fissarmi con desiderio il seno.

"Questo è molto strano", dico, mentre bevo un sorso della mia Coca-Cola. Quando mi riprendo, guardo indietro altrettanto audacemente. Ha un bel corpo. Non muscoloso come quello di Chris e un po' meno snello di quello di Mark, ma va bene. Inoltre, ha dei bellissimi occhi blu acciaio. Solo che non mi piace quello sguardo. "Uh, parlami di te," chiedo. "Che tipo di lavoro fai?"

“Quindi sono Ralph, 38 anni, padre divorziato di due figli e un poliziotto nella vita di tutti i giorni. E cosa fai?" Spiego doveroso che lavoro in un'agenzia di pubbliche relazioni, ho una figlia di 2 anni e sì, cosa devo dire della mia vita amorosa? Che ho una relazione con un uomo sposato da anni, flirto con il mio capo e, più recentemente, con il marito di mia sorella?

"Sai di cosa sono in vena," si sporge verso di me. faccio spallucce. "Ho voglia di amarti." Lo guardo accigliato. "Ho voglia di farti urlare di piacere", continua. "Vorrei viziarvi mentre tutti possono vederci." Mi guarda eccitato. Pff. Non sono affatto interessato a questo. Quindi questo Ralph sta chiaramente venendo per la stessa cosa di tutti gli altri. Logico anche.

Finisco la mia Coca-Cola e metto giù il bicchiere con un botto. “Ora sono davvero fuori di testa,” dico e senza aspettare una risposta, lascio lo sgabello e vado in camerino. Ma proprio quando voglio lasciare il club degli scambisti, lui mi aspetta completamente vestito. "Devo portarti alla tua macchina", suggerisce. “O a casa tua? O vorresti venire con me?"

Mio Dio, quel ragazzo non ha un piatto davanti alla testa, ma un piatto intero. “No”, ringhio dopo di che lui mi guarda disperato e mi chiede se può almeno avere il mio numero. Per sbarazzarmi di lui, scarabocchio un numero di telefono completamente inventato su un sottobicchiere da birra. Per fortuna il taxi è già lì, finalmente mi sono liberato di quel tizio.

Lunedi

Chris non si presenta in ufficio fino alla seconda metà del pomeriggio. Pauline si è lamentata tutto il giorno di quanto si sia divertita con lui durante il loro viaggio stampa. Sto cercando di scoprire se è successo qualcosa tra loro, ma lei è un po' vaga al riguardo. Chris si ritira nel suo ufficio e praticamente ci ignora tutti. Alla fine, quando sono le 4:30, non ce la faccio più e busso alla sua porta.

Voglio chiederti come sta e se ha un altro lavoro divertente per me quando il mio telefono emette un segnale acustico. È Marco. "Bellezza", scrive. 'Come stai? Quando ci rivedremo?” Infastidita, misi il telefono in tasca. Ma poi il mio telefono suona più volte di seguito. Ignoro solo il suono.

Mi sento un po' imbarazzato guardando Chris. Devo dire che ero a Schiphol, ma che sono tornato a casa quando ho visto che era così intimo con la sua collega Pauline? Ma proprio quando apro bocca. Il mio telefono squilla. Un numero sconosciuto "Raccoglilo," dice Chris, sorridendomi dolcemente. "Forse è un cliente."

"Ciao Laura," dice una voce maschile. "Stai parlando con Ralph. Sai. Capelli castani, occhi azzurri, poliziotto. Ci siamo incontrati in quel club sabato sera. Abbiamo passato una bella serata insieme. Mi hai dato il numero di telefono sbagliato, ma ti ho trovato lo stesso. Mi piacerebbe rivederti. Quando possiamo incontrare?"

Riaggancio duro. "Collegato erroneamente," dico a Chris, pensando febbrilmente a cosa fare. getver. Come ha fatto quel cretino ad avere il mio numero? E come faccio a sbarazzarmi di lui il più rapidamente possibile?!

© The Stringpoint Group

 

bron: de Telegraaf

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? NoMaggiori informazioni sui cookie »

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00
Order for another €50,00 and receive free shipping