Menu
0
CONSEGNE VELOCI
IL MIGLIOR SERVIZIO
15.000 ARTICOLI DIVERSI
SPEDIZIONE GRATUITA / € 50,-

THE STRINGPOINT GROUP

"Le sue dita scompaiono nei miei jeans"

Venerdì

Non capisco come potrei essere così stupido da chiedere a Mark di lasciare sua moglie per me. Ci ho provato così tante volte e so che odia quando mi faccio piangere e imploro. Funziona meglio quando cerco di essere duro e indipendente. Quando ci rivedremo giovedì prossimo, mi comporterò diversamente. E fino ad allora, darò un'occhiata a come potrei diventare un influencer di successo. Non ho ancora 1000 follower su Instagram e non ho idea di come potrei aumentarli. Ho messo su LinkedIn che sono di nuovo disponibile per lavori di gestione degli artisti e PR e cerco modi per acquistare possibilmente nuovi follower. Non ho proprio idea di come lo pagherei. Vorrei poter pensare a qualcuno che mi aiuti, ma non riesco a pensare a nessun altro oltre a mia sorella. Beh, la chiamo e basta. Non è più arrabbiata con me. Eppure Frederique sembra più sulla difensiva del solito al telefono. È solo quando cerco di adularla con le parole che non conosco nessuno che possa consigliarmi meglio di lei che si scioglie un po'. "Vieni a pranzo domenica", dice. "Porti Ella con te?"

Domenica

Sono un po' nervoso quando vado a Ouderkerk con Ella. Non importa come lo giro o lo giro, c'è sempre un'atmosfera minacciosa tra me e mio cognato Maarten. Non penso che sia così carino, ma è così bello che voglio sempre saltargli addosso quando lo vedo e penso che sia completamente reciproco. Ad ogni modo, ha quasi portato a una rottura tra lui e mia sorella e me e mia sorella a un certo punto. Quindi mi sono messo un po' di mascara e un vecchio maglione e dei jeans per essere il più asessuato possibile. Maarten è in cucina. Sembra ridicolmente sexy con un grembiule di pelle. Ricevo un bacio sulla mia guancia e lui lascia che i suoi occhi scivolino lungo il mio corpo dall'alto verso il basso. Sento le mie guance arrossire e sono contento che andremo a cena. Mentre mio nipote e mia nipote adolescenti scorrono il mio Instagram, mi danno consigli. "Devi concentrarti", dice Jill. Quindi scegli un argomento. Ella per esempio. È così carino!"

"Non puoi farlo", dice mia sorella bruscamente. “Ella è ancora troppo piccola per avere un'opinione su questo, quindi non credo sia possibile. Inoltre, hai sempre la possibilità che la gente ne abusi, non hai visto il documentario di Welmoed Sijtsma?” sospiro. Frederique disapprova sempre tutto quello che faccio. Inoltre, non saprei nessun altro argomento così in fretta. Non so cucinare, non so niente di trucco o vestiti e non viaggio mai. Mentre mia sorella continua a predicare, improvvisamente sento una mano sul ginocchio. È di Maarten e sale lentamente. Che osa farlo davanti a sua moglie! Gli prendo la mano e la metto sul suo stesso ginocchio. "Allora," cambio argomento. “Cosa farai con Sinterklaas quest'anno? Verrete tutti da me? Poi invito la mamma e preparo una grande pentola di zuppa. Mi guardo intorno eccitato. Almeno così evito di sedermi da solo con Ella la sera del ballo di fine anno.

Quando abbiamo finito di mangiare, porto i piatti in cucina. Gli adolescenti fanno un gioco con Ella e mia sorella si immerge nel suo laptop con le scuse che ha ancora dei pezzi da leggere. All'improvviso sono solo con Maarten. "Mi dispiace," borbotta. "Non riesco proprio a toglierti le mani di dosso." Chiude piano la porta della cucina e mi tira su il maglione. Mi spinge da parte il reggiseno, mi bacia prima il capezzolo sinistro, poi il destro. Poi le sue dita scompaiono nei miei jeans. Mi accarezza proprio nel punto giusto. Nel giro di due minuti arrivo a un orgasmo scioccante. Mio cognato sa esattamente come eccitarmi. Resisto, faccio un passo indietro e spero che non si sia accorto dell'effetto che ha avuto su di me. «Comportati normalmente, Maarten» dico. “Vuoi distruggere definitivamente il tuo matrimonio? Facciamo solo finta di essere imparentati d'ora in poi, ok?" Maarten sorride e fa l'occhiolino. Dubito che si atterrà a questo.

Per fortuna nessuno si è accorto di nulla all'interno. In effetti, mia sorella suggerisce di portarmi fuori a cena perché ha così poco tempo per me in questo momento. "Giovedì, puoi?" Scuoto la testa. Giovedì è la mia serata abituale per Mark. Poi sua moglie pensa che sia sul campo da tennis e facciamo qualcosa di divertente insieme, come uscire a cena o fare sesso selvaggio a casa mia.

Mercoledì

"Bellezza", scrive Mark. “Purtroppo devo saltare domani. Ho la cena, qualcosa di lavoro. Ci vediamo la prossima settimana!" Il mio sangue ribolle. Perché giovedì ha una cena di lavoro e mi scrive solo un giorno prima? Sa quanto sono importanti per me queste serate. Preferirei rimproverarlo, ma vista la sua reazione della settimana scorsa, non oso. All'improvviso ho la sgradevole sensazione che possa essere ad un appuntamento con un'altra donna. Con Pauline, per esempio. E che domani sarà all'Hilton con lei invece che con me. E poi so cosa fare. chiamo mia sorella. "Ehi Frederique", le dico. "Posso cenare con te domani. Bello vero? Andiamo insieme all'Hilton?»

© The Stringpoint Group

 

bron: de Telegraaf

Vorremmo mettere cookie sul vostro computer per aiutarci a rendere questo sito migliore. Questo va bene? NoMaggiori informazioni sui cookie »

ISCRIVITI QUI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00
Order for another €50,00 and receive free shipping